Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono che sia solo la famiglia, e non anche la solidarietà tra amici

a formare la sostanza della comunità.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono che sia solo il denaro, e non anche l’ospitalità tra amici

a permetterci di sopravvivere.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono che sia solo la compassione per tutti e non anche la difesa,

forte e chiara,

dei nostri amici ingiustamente offesi

a portare la pace nel mondo.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono solo che ogni idea sia ugualmente giusta e che ogni valore valga quanto il proprio opposto

e non anche che lo scambio di idee e il confronto di valori tra amici

sia il miglior modo di scegliere, di prendere posizione e di diventare persone migliori.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono che solo tu possa aprirglieli

e non anche i loro amici.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi a coloro che credono che solo in te ci sia qualche traccia di verità

e non anche nei sogni, nelle speculazioni e nelle leggende di altri popoli e genti amiche.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi ai tuoi fedeli cristiani e musulmani, suggerendogli di ascoltare i loro amici

quando gli dicono che né il martirio, né il suicidio, sono risposte.

Dio padre di Cristo, Dio Allah, Dio senza nome,

apri gli occhi ai tuoi fedeli ebrei, suggerendogli di ascoltare i loro amici

quando gli suggeriscono di avere più fiducia in sé stessi e meno nella tua, pur giusta, legge.

dio padre di Cristo, dio Allah, dio senza nome,

aprimi gli occhi ricordandomi di speculare meno, scrivere meno e passare più tempo con i miei amici.

dio padre di Cristo, dio Allah, dio senza nome,

so bene di averti chiesto veramente troppo. Non avrei dovuto chiederti proprio nulla, considerando che tu non esisti, mentre i miei amici sì.

(Alberto Cassone)

makovsky amicizia

Konstantin Makovskij, Amici